Termini e Condizioni


società commerciale Queens Store s.r.o.

con sede in Th√°mova 166/18, 186 00, Praga 8, Repubblica Ceca

numero di identificazione: 06551203

per la vendita di beni attraverso il negozio online www.queens.it

Informazioni di contatto del venditore:

indirizzo U Tabulky 3020, Hala X, Praha, 193 00, Repubblica Ceca

indirizzo e-mail [email protected] 

telefono +420 604 99 55 11.

I presenti Termini e Condizioni (di seguito "Termini e Condizioni") della societ√† commerciale Queens Store s.r.o., con sede legale in Th√°mova 166/18, ID: 06551203, iscritta al Registro delle Imprese presso il Tribunale Municipale di Praga, Sezione 192700, Numero di Fascicolo C (di seguito "Venditore"), in conformit√† con le disposizioni dell'Articolo 1751, Paragrafo 1 della Legge n. 89/2012 Racc, il Codice Civile (di seguito "Codice Civile"), i diritti e gli obblighi reciproci delle Parti contraenti derivanti in relazione o sulla base di un contratto di acquisto (di seguito "Contratto di acquisto") stipulato tra il Venditore e un'altra persona fisica (di seguito "Acquirente") attraverso il negozio online del Venditore. Il negozio online √® gestito dal Venditore sul sito Internet www.queens.it (di seguito denominato "Sito Web") attraverso l'interfaccia web (di seguito denominata "Attivit√† dell'interfaccia web").

 

Indice

 

Avviso pre-contrattuale per l'acquirente-consumatore

  1. Disposizioni Preliminari

  2. Account Utente

  3. Conclusione del Contratto di Acquisto

  4. Prezzo dei Prodotti e Condizioni di Pagamento

  5. Ritiro dal Contratto di Acquisto

  6. Trasporto e Consegna dei Prodotti

  7. Diritti derivanti dall'adempimento difettoso

  8. Altri Diritti e Obblighi delle Parti Contraenti

  9. Garanzia a vita essenziale Queens

  10. Dichiarazione sulla Protezione della Privacy

  11. Disposizioni Finali

 

 

Avviso pre-contrattuale per l'acquirente-consumatore

  1. Il costo delle comunicazioni a lunga distanza non è diverso dalla tariffa base addebitata all'Acquirente dal proprio gestore/servizio; l'Acquirente non è obbligato a comunicare con il Venditore tramite linee addebitate al Venditore.

  2. Il Venditore richiede il pagamento completo del prezzo di acquisto prima della consegna dei beni. I pagamenti avvengono tramite bonifico bancario, contrassegno, pagamento con carta di credito via Internet o altri metodi elencati nella sezione PAGAMENTO sul sito web QUI. Quando si ritira di persona presso i locali, gli Acquirenti pagano il viaggio da e verso i locali. Quando si effettua la consegna tramite un servizio postale, le spese di consegna sono disciplinate dalle tariffe elencate nella sezione CONSEGNA sul sito web QUI.

  3. Per i beni modificati su richiesta dell'Acquirente, è richiesto un acconto del 30% del prezzo finale dei beni; il contratto per beni modificati su richiesta dell'Acquirente non può essere ritirato senza motivo entro il termine stabilito dall'articolo V.2.

  4. Il Venditore non conclude contratti soggetti a prestazioni ricorrenti o contratti a tempo indeterminato. Qualora faciliti un tale contratto, il periodo pi√Ļ breve per il quale le parti saranno vincolate dal contratto sar√† comunicato dal fornitore della prestazione ricorrente, compreso il prezzo o il metodo di determinarlo per un periodo di fatturazione, che sar√† sempre di un mese, a condizione che questo prezzo sia fisso, e i dettagli delle tasse, oneri e costi per la consegna dei beni o servizi.

  5. Tutti i prezzi dei beni e dei servizi sono indicati nell'interfaccia web del negozio, compresa l'imposta sul valore aggiunto (IVA), i prezzi per la spedizione sono elencati nella sezione CONSEGNA sul sito web QUI.

  6. L'Acquirente ha il diritto di ritirarsi dal contratto concluso (salvo diversa indicazione) entro trenta giorni, che è efficace nei seguenti casi:

  1. Il Consumatore non pu√≤ recedere dal Contratto nei seguenti casi: 

  1. In caso di recesso dal contratto, l'Acquirente sosterr√† i costi di restituzione dei beni e, nel caso di un contratto concluso mediante comunicazione a distanza, i costi di restituzione dei beni se i beni non possono essere restituiti per la normale via postale a causa della loro natura. Se l'Acquirente si ritira dal contratto, deve inviare o consegnare i beni ricevuti al Venditore senza indugi e al pi√Ļ tardi entro 14 giorni dal recesso. L'Acquirente √® tenuto a restituire i beni completi, cio√® con tutti gli accessori forniti, con documentazione completa, non danneggiati, puliti, compresa l'imballaggio originale, nelle condizioni e nel valore in cui i beni sono stati ricevuti. Nel caso in cui i beni non vengano restituiti nell'imballaggio originale e/o l'imballaggio originale venga restituito danneggiato, il Venditore avr√† il diritto di richiedere il pagamento per l'imballaggio originale non restituito e/o danneggiato. Questo rimborso verr√† dedotto dal Venditore dall'importo da rimborsare all'Acquirente a causa del suo recesso dal Contratto di Acquisto. L'Acquirente sar√† responsabile nei confronti del Venditore per qualsiasi diminuzione del valore dei beni in questione derivante dalla manipolazione dei beni in modo diverso da quanto richiesto dalla loro natura e caratteristiche.

  2. Il Consumatore ha il diritto di provare i beni in modo tale che

  1. Il contratto √® concluso principalmente in lingua inglese, dopo il completamento del caso commerciale il Venditore archivia i dati. Il contratto concluso √® archiviato dal Venditore per almeno cinque anni dalla data della sua conclusione, ma non pi√Ļ a lungo che per il periodo secondo le pertinenti normative legali, per lo scopo della sua esecuzione e non √® accessibile a terzi non coinvolti. 

  2. Nel caso in cui un reclamo non venga risolto, l'Acquirente ha il diritto di presentare reclamo all'organo di vigilanza o di controllo statale, che è l'Autorità di ispezione commerciale ceca (CTIA). Per ulteriori dettagli, gli Acquirenti possono visitare il sito web https://www.coi.cz/informace-o-adr. Gli Acquirenti hanno anche il diritto di risolvere la disputa online tramite la piattaforma ODR dedicata disponibile sul sito web https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage. Mediatori, mediatori indipendenti della comunicazione tra le parti in conflitto, sono coinvolti nella risoluzione extragiudiziale delle dispute. Un elenco di questi mediatori è disponibile su www.justice.cz, dove è possibile cercare dispute dei consumatori. I mediatori stabiliscono le loro condizioni individualmente.

  3. Inviando un ordine, l'Acquirente conferma di aver letto questi Termini e Condizioni e i documenti e le informazioni seguenti elencati nelle sezioni individuali del sito web prima di concludere il contratto di acquisto:

I.

Disposizioni Preliminari

  1. I Termini e le Condizioni non si applicano nei casi in cui una persona intenzionata ad acquistare i beni dal Venditore è una persona giuridica o una persona che agisce nell'ambito delle proprie attività commerciali all'atto dell'ordinazione dei beni o nel perseguimento indipendente della propria professione.

  2. Le disposizioni derogatorie dai Termini e Condizioni possono essere negoziate nel Contratto di Acquisto. Le disposizioni di deroga nel Contratto di Acquisto prevalgono sulle disposizioni dei Termini e Condizioni.

  3. Le disposizioni dei Termini e Condizioni sono parte integrante del Contratto di Acquisto. Il Contratto di Acquisto e i Termini e Condizioni sono redatti in lingua inglese. I Termini e Condizioni vincolano l'Acquirente e il Venditore dal momento della conclusione del Contratto di Acquisto.

  4. Il Venditore può unilateralmente modificare o integrare il testo dei Termini e Condizioni e dei loro componenti in conformità alla legge. Questa disposizione non influenza i diritti e gli obblighi derivanti per l'Acquirente prima della data di entrata in vigore della nuova versione dei Termini e Condizioni o dei loro componenti.

  5. Il Venditore ha il diritto di discostarsi dai Termini e Condizioni nell'ambito della sua offerta elencata sul sito web.

II.

Account Utente

  1. In base alla registrazione dell'Acquirente effettuata sull'interfaccia web del negozio, l'Acquirente può accedere alla sua interfaccia utente. Dalla sua interfaccia utente, l'Acquirente può ordinare beni (di seguito denominato "Account Utente").

  2. Nel caso in cui l'interfaccia web del negozio lo consenta, l'Acquirente può anche ordinare beni senza registrazione direttamente dall'interfaccia web del negozio.

  3. Durante la registrazione sul sito web e nell'ordine dei prodotti, l'Acquirente è obbligato a fornire dati corretti e veritieri. L'Acquirente è tenuto ad aggiornare i dati forniti nell'Account Utente in caso di modifiche. I dati forniti dall'Acquirente nell'Account Utente e durante l'ordine dei prodotti sono considerati corretti dal Venditore.

  4. I dati forniti dall'Acquirente durante la registrazione sono suddivisi in campi obbligatori e campi opzionali. I campi obbligatori sono dati necessari per la conclusione e l'esecuzione del Contratto di Acquisto tra il Venditore e l'Acquirente. I campi opzionali possono essere forniti volontariamente al Venditore dall'Acquirente, e questi dati forniti volontariamente possono aumentare il comfort del Venditore durante l'adempimento del contratto o essere utilizzati per personalizzare l'Acquirente per una migliore targeting dei messaggi commerciali.

  5. L'accesso all'Account Utente è protetto da un nome utente e una password. L'Acquirente è tenuto a mantenere la riservatezza delle informazioni necessarie per accedere al suo account utente.

  6. L'Acquirente non è autorizzato a consentire l'uso dell'account utente a terzi.

  7. Il Venditore pu√≤ cancellare l'account utente, in particolare se l'Acquirente non utilizza il suo account utente per pi√Ļ di 2 anni, o se l'Acquirente viola i suoi obblighi ai sensi del Contratto di Acquisto (compresi i Termini e Condizioni) o se il Venditore cambia la tecnologia in modo che sia incompatibile con il sistema precedente.

  8. L'Acquirente riconosce che l'Account Utente potrebbe non essere disponibile continuamente, specialmente per quanto riguarda la necessaria manutenzione dell'attrezzatura hardware e software del Venditore, la manutenzione dell'attrezzatura hardware e software di terzi.

  9. Il Venditore non è responsabile per la funzionalità dell'Account Utente e si riserva il diritto di cambiare la funzionalità dell'account utente senza preavviso.

  10. Il Venditore non è responsabile per eventuali abusi dell'Account Utente da parte di terzi.

III.

Conclusione del Contratto di Acquisto

  1. Tutte le presentazioni dei prodotti sull'interfaccia web del negozio sono informative e il Venditore non è obbligato a concludere un Contratto di Acquisto per questi prodotti.

  2. L'interfaccia web del negozio contiene informazioni sui prodotti, compresa l'indicazione dei prezzi dei singoli prodotti e i costi di restituzione dei prodotti se questi non possono essere restituiti per la normale via postale. I prezzi dei prodotti sono specificati comprensivi di IVA e tutte le spese correlate. I prezzi dei prodotti rimangono validi per tutto il tempo in cui sono visualizzati nell'interfaccia web del negozio. Questa disposizione non limita la capacità del Venditore di concludere un Contratto di Acquisto per condizioni negoziate individualmente.

  3. L'interfaccia web del negozio include informazioni sui costi di imballaggio e consegna dei prodotti.

  4. Per ordinare i prodotti, l'Acquirente compila il modulo d'ordine sull'interfaccia web del negozio, fornendo i suoi dati di identificazione. Il modulo d'ordine contiene in particolare informazioni su:

L'Acquirente ha il diritto di verificare e modificare i dati prima di effettuare l'ordine.

  1. L'Ordine è inviato dal l'Acquirente al Venditore cliccando sul pulsante "Conferma l'ordine". I dati specificati nell'ordine sono considerati corretti dal Venditore. Il Venditore confermerà immediatamente al ricevimento dell'ordine all'Acquirente tramite e-mail, in particolare all'indirizzo e-mail dell'Acquirente specificato nell'Account Utente o nell'ordine (di seguito denominato "indirizzo e-mail dell'Acquirente").

  2. Il Venditore ha sempre il diritto di chiedere all'Acquirente una conferma aggiuntiva dell'ordine (ad esempio, per iscritto o per telefono), a seconda della natura dell'ordine (quantità di merci, prezzo di acquisto, costi stimati per il trasporto).

  3. Il rapporto contrattuale tra il Venditore e l'Acquirente nasce dalla consegna della conferma dell'ordine (accettazione), che viene inviata all'indirizzo e-mail dell'Acquirente tramite e-mail.

  4. L'Acquirente acconsente all'uso di mezzi di comunicazione a distanza per la conclusione del Contratto di Acquisto. I costi sostenuti dall'Acquirente nell'uso di mezzi di comunicazione a distanza associati alla conclusione del Contratto di Acquisto (costi di connessione a Internet, costi di chiamata telefonica) sono a carico dell'Acquirente stesso, il che non differisce dalla tariffa di base.

  5. Il Venditore si riserva il diritto di annullare un ordine di prodotti venduti a meno del 10% del prezzo abituale o venduti a un prezzo inferiore a 1,2 ‚ā¨ (il prezzo di trasporto non √® considerato il prezzo dei prodotti).

  6. Il Venditore si riserva il diritto di annullare l'ordine di prodotti per i quali sono stati applicati pi√Ļ coupon diversi da uno.

IV.

Prezzo dei Prodotti e Condizioni di Pagamento

  1. Il prezzo dei prodotti e eventuali costi associati alla consegna dei prodotti secondo il Contratto di Acquisto possono essere pagati dall'Acquirente al Venditore nel modo offerto a lui alla conclusione dell'ordine. Il prezzo dei prodotti sarà sempre pagabile mediante bonifico bancario, pagamento in contrassegno, o almeno uno dei altri metodi di pagamento online, in base alla disponibilità attuale.

  2. Insieme al prezzo di acquisto, l'Acquirente è tenuto a pagare al Venditore i costi associati all'imballaggio e alla consegna dei prodotti al tasso concordato. Salvo diversa specificazione, si intende inoltre che il prezzo di acquisto comprende anche i costi associati alla consegna dei prodotti.

  3. Il Venditore non richiede all'Acquirente un acconto o altro pagamento simile. Ciò non influisce sulle disposizioni dell'articolo IV.6. dei Termini e Condizioni riguardanti l'obbligo di pagare il prezzo di acquisto dei prodotti in anticipo.

  4. Nel caso di pagamento in contrassegno, il prezzo di acquisto è pagabile al momento della ricezione dei prodotti. Nel caso di pagamento non in contanti, il prezzo di acquisto è pagabile entro 5 giorni lavorativi dalla conclusione del Contratto di Acquisto.

  5. Nel caso di pagamento non in contanti, l'Acquirente è obbligato a pagare il prezzo di acquisto dei prodotti insieme al simbolo di pagamento variabile. Nel caso di pagamento non in contanti, l'obbligo dell'Acquirente di pagare il prezzo di acquisto si considera adempiuto quando l'importo rilevante viene accreditato sul conto del Venditore.

  6. Il Venditore è autorizzato, specialmente nel caso in cui l'Acquirente non fornisca una conferma aggiuntiva dell'ordine (Articolo III.6.), a richiedere il pagamento del prezzo di acquisto completo prima di inviare i prodotti all'Acquirente.

  7. Eventuali sconti sul prezzo dei prodotti forniti dal Venditore all'Acquirente non possono essere combinati.

  8. Il Venditore emetterà un documento fiscale - una fattura all'Acquirente in relazione ai pagamenti effettuati ai sensi del Contratto di Acquisto. Il Venditore è un contribuente dell'IVA. Il Venditore emetterà il documento fiscale - fattura all'Acquirente dopo il pagamento del prezzo dei prodotti e lo invierà in forma elettronica all'indirizzo e-mail dell'Acquirente.

  9. Secondo la Legge sui Registri di Vendita, il Venditore è obbligato a emettere una ricevuta all'Acquirente, tranne quando il prezzo di acquisto è pagato tramite bonifico bancario. Allo stesso tempo, è obbligato a registrare le vendite ricevute presso l'amministratore fiscale online; in caso di guasto tecnico, entro 48 ore al massimo.

V.

Ritiro dal Contratto di Acquisto

  1.    L'Acquirente riconosce che, ai sensi della legge applicabile, non √® possibile ritirarsi, tra l'altro, da un contratto per la consegna di merci che sono state modificate secondo i desideri dell'Acquirente o per la persona dell'Acquirente, da un contratto per la fornitura di beni deperibili, nonch√© beni, da un contratto per la fornitura di beni che sono stati irrimediabilmente mescolati con altri beni dopo la consegna, da un contratto per la fornitura di beni in confezioni sigillate che l'Acquirente ha rimosso dalla confezione e che non possono essere restituiti per motivi igienici, e da un contratto per la fornitura di una registrazione sonora o visiva o di un programma informatico se l'imballaggio originale √® stato danneggiato.

  2.    Se questo non √® il caso di cui all'articolo V.1. o in qualsiasi altro caso in cui il Contratto di Acquisto non pu√≤ essere ritirato, l'Acquirente ha il diritto di ritirarsi dal Contratto di Acquisto entro trenta (30) giorni dalla ricezione delle merci. Nel caso in cui l'oggetto del Contratto di Acquisto sia costituito da diversi tipi di merci o dalla consegna di diverse parti, questo periodo decorrer√† dalla data di ricezione dell'ultima consegna delle merci. Se l'oggetto del Contratto di Acquisto √® una fornitura regolare ripetuta di merci, questo periodo decorrer√† dalla data di ricezione della prima consegna delle merci. Il Venditore conceder√† all'Acquirente un periodo prolungato per il ritiro dal Contratto di Acquisto.

  3.    Il ritiro dal Contratto di Acquisto deve essere inviato al Venditore per iscritto entro i termini specificati all'articolo V.2. Per il ritiro dal Contratto di Acquisto, l'Acquirente pu√≤ utilizzare il modulo disponibile per il download QUI. L'Acquirente pu√≤ inviare il ritiro dal Contratto di Acquisto all'indirizzo di consegna del Venditore o all'indirizzo e-mail del Venditore [email protected].

  4.    Nel caso di ritiro dal Contratto di Acquisto, il Contratto di Acquisto √® annullato sin dall'inizio. Le merci devono essere restituite all'indirizzo di reso del Venditore entro quattordici (14) giorni dalla data di invio del ritiro al Venditore. Se l'Acquirente si ritira dal Contratto di Acquisto, l'Acquirente sosterr√† i costi di restituzione delle merci al Venditore, anche se le merci non possono essere restituite a causa della loro natura attraverso mezzi postali normali.

  5.    L'Acquirente √® obbligato a restituire le merci complete, cio√® comprensive di tutti gli accessori forniti, con documentazione completa, non danneggiate, pulite, compresa l'imballaggio originale, nelle condizioni e nel valore in cui le merci sono state ricevute. Nel caso in cui le merci non vengano restituite nell'imballaggio originale e/o l'imballaggio originale venga restituito danneggiato, il Venditore avr√† il diritto di richiedere il pagamento dell'imballaggio originale non restituito e/o danneggiato. Questo rimborso sar√† detratto dal Venditore dall'importo da rimborsare all'Acquirente a causa del suo ritiro dal Contratto di Acquisto.

  6.    L'Acquirente √® responsabile nei confronti del Venditore per la diminuzione del valore delle merci in questione, derivante dal trattamento di tali merci in modo diverso da quanto necessario in relazione alla loro natura e caratteristiche.

  7.    Se l'Acquirente si ritira dal Contratto di Acquisto, il Venditore restituir√† tutti i fondi all'Acquirente senza indugi, compresi i costi di consegna delle merci, che il Venditore ha ricevuto dall'Acquirente sulla base del Contratto di Acquisto, nello stesso modo, ma non oltre quattordici giorni dopo il ritiro dal Contratto di Acquisto. Il Venditore restituir√† i fondi ricevuti dall'Acquirente solo con altri mezzi se l'Acquirente ha acconsentito a questo e se non si verificano ulteriori costi. Se l'Acquirente si ritira dal Contratto di Acquisto, il Venditore non √® obbligato a restituire i fondi ricevuti all'Acquirente prima che l'Acquirente restituisca le merci al Venditore o dimostri di averle spedite al Venditore. Se il Venditore ha diritto a un risarcimento per la diminuzione del valore delle merci, questo verr√† compensato con la richiesta di rimborso del prezzo di acquisto dell'Acquirente.

  8.    Nei casi in cui l'Acquirente ha il diritto di ritirarsi dal Contratto di Acquisto, il Venditore ha anche il diritto di ritirarsi dal Contratto di Acquisto in qualsiasi momento fino a quando l'Acquirente prende in consegna le merci. Nel caso di pagamento anticipato, il Venditore rimborser√† il prezzo di acquisto pagato o parte di esso all'Acquirente nello stesso modo in cui √® stato ricevuto. Il Venditore sar√† autorizzato ad applicare la procedura di cui al presente articolo in particolare in caso di errore evidente nel prezzo delle merci.

  9.    Se viene fornito un regalo all'Acquirente insieme alle merci, il contratto di regalo tra il Venditore e l'Acquirente √® concluso con la condizione che, se l'Acquirente si ritira dal Contratto di Acquisto, il contratto di regalo per tale regalo cessa di essere efficace e l'Acquirente √® obbligato a restituire il regalo insieme alle merci al Venditore. Se il ritorno del regalo non √® possibile, il Venditore ha diritto a una compensazione in denaro nell'importo del prezzo usuale del regalo.

  10. Il Venditore si riserva il diritto di annullare l'ordine di merci per cui sono stati applicati pi√Ļ coupon di sconto anzich√© uno, o se viene applicato uno sconto superiore al 20% su merci gi√† scontate.

  11. L'Acquirente può acquistare anche per i beni specifici selezionati (ordine) un servizio consistente nell'estensione della possibilità di ritirarsi dal Contratto di Acquisto (estensione di trenta (30) giorni rispetto al termine specificato all'articolo V.2), dove dopo l'acquisto di questo servizio l'Acquirente avrà il diritto di ritirarsi dal Contratto di Acquisto entro sessanta (60) giorni dalla ricezione delle merci.

    Il servizio non è trasferibile. Può essere esercitato solo una volta per ciascuno dei beni nell'ordine rispettivo, e solo dalla persona dell'Acquirente.

    Il prezzo del servizio √® indicato sul sito web del Venditore QUI. Il pagamento del prezzo di questo servizio avviene nello stesso modo del pagamento del prezzo di acquisto dei beni acquistati a cui si riferisce questo servizio.

    Il servizio può essere acquistato solo contemporaneamente all'acquisto dei beni, il servizio non può essere acquistato retroattivamente.

    La mancata utilizzazione del servizio non dà diritto all'Acquirente al rimborso del prezzo pagato per il servizio. Inoltre, l'uso del ritiro dal Contratto di Acquisto da parte dell'Acquirente per qualsiasi altro motivo o entro trenta (30) giorni dalla ricezione delle merci non dà diritto all'Acquirente al rimborso del prezzo pagato per questo servizio.

    A causa della natura del servizio, acquistando il servizio, l'Acquirente richiede ed accetta espressamente che il Venditore inizi l'esecuzione del servizio e che il servizio venga eseguito. Su richiesta dell'Acquirente, la fornitura del servizio inizia già al momento della conclusione del Contratto di Acquisto, quando il Venditore avvia i processi necessari per garantire la capacità dell'Acquirente di utilizzare il servizio. L'Acquirente riconosce quindi di non avere il diritto di recedere dal contratto di servizio consistente nell'estensione dell'opzione di ritirarsi dal Contratto di Acquisto.

    I diritti e gli obblighi dell'Acquirente e del Venditore in virt√Ļ di questo servizio saranno disciplinati dalle disposizioni dell'articolo V e dalla legge applicabile relativa all'opzione di ritirarsi dal Contratto entro quattordici (14) giorni dalla ricezione delle merci.

 

VI.

Trasporto e Consegna delle Merci

  1. Nel caso in cui il metodo di trasporto sia concordato sulla base di una richiesta speciale dell'Acquirente, quest'ultimo sopporta il rischio e eventuali costi aggiuntivi associati a questo metodo di trasporto.

  2. Se l'Acquirente non riceve le merci, il Venditore è inoltre autorizzato a inserire l'Acquirente nella lista dei compratori non affidabili (di seguito denominata "lista nera"), e tutte le persone presenti nella lista nera del Venditore sono obbligate a pagare per le merci ordinate prima della spedizione in caso di un ulteriore acquisto. Questa lista di compratori non affidabili è mantenuta dal Venditore, è destinata al solo uso interno del Venditore e non viene pubblicata in alcun modo.

  3. Nel caso in cui, per ragioni imputabili all'Acquirente, sia necessaria la consegna ripetuta delle merci o in un modo diverso rispetto a quanto specificato nell'ordine, l'Acquirente è tenuto a pagare i costi associati alla consegna ripetuta delle merci o i costi associati a un metodo diverso di consegna.

  4. Alla ricezione delle merci dal vettore, l'Acquirente è tenuto a verificare l'integrità dell'imballaggio delle merci e, in caso di difetti, notificare immediatamente al vettore. In caso di violazione dell'imballaggio che indica intrusioni non autorizzate nella spedizione, l'Acquirente non può accettare la spedizione dal vettore.

  5. Altri diritti e obblighi delle parti nel trasporto delle merci possono essere disciplinati dalle condizioni speciali di consegna del Venditore, se emesse dal Venditore. Per tariffe di spedizione e altre informazioni, consulta: https://www.queens.it/it/consegna

VII.

Diritti derivanti dall'Esecuzione Difettosa

  1. I diritti e gli obblighi delle parti contraenti riguardanti i diritti derivanti dall'adempimento difettoso sono disciplinati dalle pertinenti normative legali generalmente vincolanti.

  2. Il Venditore è responsabile nei confronti dell'Acquirente per merci non difettose. Il Venditore è principalmente responsabile nei confronti dell'Acquirente per quanto segue al momento in cui l'Acquirente prende in consegna le merci:

  1. Le disposizioni di cui all'articolo VII.2 dei Termini e Condizioni non si applicano alle merci vendute a un prezzo inferiore al difetto per cui √® stato concordato il prezzo pi√Ļ basso, all'usura delle merci causata dal loro normale utilizzo, nel caso di merci di seconda mano al difetto corrispondente al livello di utilizzo o usura che le merci avevano al momento del ricevimento da parte dell'Acquirente, o se ci√≤ risulta dalla natura delle merci.

  2. Se un difetto compare entro sei mesi dal ricevimento, le merci sono considerate difettose al momento del ricevimento. L'Acquirente ha il diritto di far valere il diritto di reclamo per un difetto che si verifica nelle merci di consumo entro ventiquattro mesi dal ricevimento.

  3. I diritti derivanti dall'adempimento difettoso devono essere fatti valere dall'Acquirente presso il Venditore all'indirizzo dell'istituzione del Venditore dove è possibile l'accettazione del reclamo in relazione alla gamma di merci vendute, eventualmente anche presso la sede legale o il luogo di attività.

  4. Altri diritti e obblighi delle parti relativi alla responsabilit√† del venditore per difetti possono essere trovati qui: https://www.queens.it/it/reclamo

VIII.

Altri Diritti e Obblighi delle Parti Contraenti

  1. L'Acquirente acquista la proprietà delle merci pagando il prezzo di acquisto completo delle merci.

  2. Il Venditore non è vincolato a codici di condotta nei confronti dell'Acquirente.

  3. La risoluzione extragiudiziale delle controversie dei consumatori derivanti dal Contratto di Acquisto corrisponde all'ispezione commerciale ceca, con sede in ҆tńõp√°nsk√° 567/15, 120 00 Praga 2, ID: 000 20 869, indirizzo Internet: http://www.coi.cz.

  4. L'ispezione commerciale ceca esercita, tra le altre cose, la supervisione del rispetto della legge n. 634/1992 Coll., sulla protezione dei consumatori, come modificata.

  5. Eventuali controversie tra il Venditore e l'Acquirente possono essere risolte anche fuori tribunale. In tal caso, l'Acquirente pu√≤ contattare un organo di risoluzione delle controversie extragiudiziali, come l'Autorit√† di ispezione commerciale ceca. Per i dettagli, gli acquirenti possono, ad esempio, visitare il sito web https://www.coi.cz/informace-o-adr. Gli acquirenti hanno anche il diritto di risolvere la controversia online tramite la piattaforma ODR dedicata disponibile sul sito web https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage. Anche i mediatori, mediatori indipendenti della comunicazione tra le parti in conflitto, sono coinvolti nella risoluzione delle controversie extragiudiziali. Un elenco di questi mediatori √® disponibile su www.justice.cz, dove √® possibile cercare controversie tra consumatori. I mediatori stabiliscono i propri termini individualmente.

  6. Il Venditore è autorizzato a vendere merci sulla base di una licenza commerciale. Il controllo commerciale è effettuato nell'ambito delle sue competenze dall'ufficio commerciale competente.

  7. La sorveglianza della protezione dei dati personali è effettuata dall'Ufficio per la protezione dei dati personali.

  8. L'Acquirente assume il rischio dei cambiamenti delle circostanze.

IX.

Garanzia a vita essenziale Queens

Noi crediamo nei nostri prodotti ed è per questo che offriamo una speciale garanzia limitata a vita sulla qualità selezionata delle magliette, oltre alla nostra responsabilità legale per la qualità al momento della ricezione secondo i termini e le condizioni di seguito indicate. La garanzia si applica alle magliette nella categoria https://www.queens.it/it/8929-queens-essentials.

Cosa significa la garanzia di qualità?

Una garanzia di qualità ("garanzia") significa che le nostre magliette saranno adatte al loro uso normale per un periodo di tempo specifico. E se non lo sono, la maglietta verrà sostituita secondo le condizioni qui indicate.

Per quanto tempo e a chi forniamo la garanzia?

Diamo alla tua maglietta una garanzia a vita. La garanzia non è trasferibile e si applica solo all'acquirente originale. La garanzia è valida solo per le magliette acquistate direttamente dal sito web www.queens.cz e dai negozi ufficiali Queens e Footshop in mattoni e malta.

Ambito della garanzia:

La garanzia copre solo difetti di materiale o manodopera, come problemi con cuciture, loghi, ecc.

La garanzia non copre normale usura, danni causati da manutenzione impropria o invecchiamento naturale del prodotto.

La garanzia non copre nemmeno danni causati dall'uso improprio della maglietta, come l'esposizione a temperature estreme, sostanze chimiche, oggetti appuntiti o manipolazione insolita. Allo stesso modo, i danni causati da incidenti non sono coperti. (lacerazioni, abrasioni, ecc.).

La garanzia non si applica alle magliette che sono state modificate in alcun modo (ad es. tintura, taglio, ricamo, ecc.) o riparate da una persona diversa da Queens o Footshop.


Procedura di garanzia:

Invia la maglietta per una richiesta di risarcimento al magazzino Queens, U tabulky 3020, Hala X, Praga 193 00, Repubblica Ceca, insieme a una copia della fattura e a un modulo di reclamo compilato che puoi trovare su https://www.queens.it/it/reclamo e una descrizione precisa del difetto. Senza questi dettagli, il reclamo non potrà essere valutato e trattato e verrà restituito all'acquirente. Non dimenticare di fornirci il tuo indirizzo, incluso il numero di telefono e l'email, in modo da poterti tenere informato sui progressi e sul trattamento del reclamo.

Quando viene invocata la garanzia, il prodotto verrà valutato per verificare se soddisfa i termini della garanzia.

Il prodotto verrà sostituito con lo stesso modello se il reclamo viene accettato. Se il modello originale non è disponibile, verrà fornita un'alternativa in un colore diverso o con un design simile.

Altre condizioni:

Ci riserviamo il diritto di modificare i termini della garanzia.

La fornitura di questa garanzia non influenza la nostra responsabilità legale per la qualità al momento della ricezione e in caso di non conformità al contratto hai legalmente diritto alla rettifica, che è gratuita.

 

X.

Dichiarazione sulla Protezione della Privacy

https://www.queens.it/it/consent/privacy-policy

XI.

Disposizioni finali

  1. Il rapporto stabilito dal Contratto di Acquisto è disciplinato dalla legge ceca anche se contiene un elemento internazionale (estero) sotto forma di persona dell'Acquirente. Ciò è fatto salvo i diritti del consumatore ai sensi della legislazione generalmente vincolante.

  2. Se una disposizione dei Termini e Condizioni √® o diventa invalida o inefficace, la disposizione invalida sar√† sostituita da una disposizione il cui significato sia il pi√Ļ vicino possibile a quella invalida. La invalidit√† o inefficacia di una disposizione non influir√† sulla validit√† delle altre disposizioni.

  3. I rapporti e qualsiasi disputa derivante dal Contratto di Acquisto saranno risolti esclusivamente sotto la legge della Repubblica Ceca.

  4. Il contratto è concluso in lingua inglese. Se viene creata una traduzione del testo del contratto per le esigenze dell'Acquirente, nell'eventualità di una disputa sull'interpretazione dei Termini e Condizioni, si applica l'interpretazione in lingua ceca. Il contratto è conservato in forma elettronica e il Venditore non consente l'accesso ad esso.

  5. Per quanto riguarda la protezione e il trattamento dei dati personali dell'Acquirente da parte del Venditore, si applica la seguente Informativa sulla Privacy disponibile qui: https://www.queens.it/it/consent/privacy-policy.

  6. Questi Termini e Condizioni, inclusi i loro componenti, sono validi ed efficaci dal 5 maggio 2022 e sostituiscono la versione precedente dei Termini e Condizioni, inclusi i suoi componenti, ed sono disponibili presso la sede e i locali registrati del Venditore o elettronicamente su www.queens.it.

 

 

A Praga il 5 maggio 2022.